Roberto Mercadini

18 maggio - Mater Gratiæ ore 18:00

Se fossi la tua ombra mi allungherei a mezzogiorno - Storia perfetta dell'errore

L’errore è il battito di coda dell'esistenza, il modo in cui essa procede e si traccia una strada nelle tenebre. Un inno allo sbaglio che migliora, alla perdita che arricchisce, alla caduta che innalza, alla difficoltà che mette le ali ai piedi, alla pecca che si rivela –infine- una forma superiore di perfezione. Dagli errori genetici, motore dell'evoluzione, a quelli umanissimi che ogni giorno ci fanno cadere, rialzare, perdere e innamorare, Roberto Mercadini trova il modo più tenero e delicato per ricordarci che è proprio dal caos e dall'imperfezione che nascono le cose più belle.


Roberto Mercadini è nato a Cesena nel 1978. Con oltre 150 date all’anno, porta in giro per la Romagna e per il resto d’Italia i suoi spettacoli di narrazione e monologhi poetici. Storia perfetta dell'errore (Rizzoli 2018) è il suo primo romanzo.