Costantino Esposito-Sulla scena dell’io. Cos’è in gioco nel nichilismo del nostro tempo

5,00

Categoria

Disponibile

Inizio: 31 Luglio 2021
Da: 19:00 a 20:00
×

Costantino Esposito-Sulla scena dell’io. Cos’è in gioco nel nichilismo del nostro tempo #1

5,00

Scelte musicali a cura di Giacomo Fronzi

Il nichilismo è tornato a essere una questione aperta nel nostro tempo. Le domande che in passato, con la sua critica degli idoli, esso aveva dichiarato ormai impossibili – come la domanda sul senso ultimo di sé e della realtà, sulla verità dell’io e della storia, sul nostro desiderio in rapporto all’infinito – si rivelano nuovamente possibili, ragionevoli, brucianti. Oggi il nichilismo non sembra più consistere, come nella sua forma classica, in una perdita di valori e di ideali, ma piuttosto nell’emergere di un bisogno irriducibile: più nudo, forse, ma molto più impegnativo. Così, dall’essere un ostacolo, può diventare una chance per la ricerca di un significato vero per la nostra esperienza nel mondo.

BIOGRAFIA

È professore ordinario di Storia della filosofia nella Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Bari. I suoi principali interessi di ricerca riguardano il pensiero di Martin Heidegger; la filosofia di Immanuel Kant e l’opera metafisica di Francisco Suárez, vista come passaggio dall’eredità scolastica del Medioevo all’ontologia dei “moderni”. Tra le sue pubblicazioni: Il fenomeno dell’essere. Fenomenologia e ontologia in Heidegger, 1984; Heidegger. Storia e fenomenologia del possibile, 1992; Filosofia moderna (assieme a S. Poggi), 2006. Dal 2000 dirige (con P. Porro) la rivista internazionale Quaestio. Annuario di storia della metafisica. Coordina con altri autori presso le Edizioni di Pagina (Bari) una collana di Letture di Filosofia. Nel 2021 ha pubblicato per Carocci Il Nichilismo del nostro tempo. Una cronaca.

Giacomo Fronzi:

Giacomo Fronzi svolge attività di ricerca in Estetica all’Università di Messina. Studioso di Adorno, si occupa di estetica contemporanea e filosofia della musica. Pianista e critico musicale collabora con Rai Radio 3. Tra i suoi lavori Electrosound. Storia ed estetica della musica elettroacustica, 2013 e Percorsi musicali del Novecento. Storie, personaggi, poetiche da Schönberg a Sciarrino, 2021.

X
0
    0
    Carrello
    Carrello VuotoRitorna al negozio